RSS

Renato Renato Renato

12 Ott

Renato Renato Renato

Naturalmente Zero, i sorcini qui nella zona tuscolana hanno una marcia più ma anche qualche rotella in meno dei “normali” fan di Renato Zero, tra poco verranno ristampati dei cd di Renato Zero che erano fuori catalogo da molto tempo, Tregua, Artide & Antartide, Via Tagliamento e quello che per molti era veramente introvabile cioè il live Prometeo che andò fuori catalogo quasi subito. Il motivo per cui questi e molti altri dischi di Zero sono fuori produzione è perché i diritti sono di proprietà di Zero e dopo la rottura del contratto con la Bmg-Sony li ha fatti togliere lui e per moltissimo tempo non si sono trovati, e non passava settimana che la gente li richiedesse e finalmente riescono per la sua casa discografica, per l’occasione ho fatto un cartello carino con le copertine dei cd e con la grafica di Prometeo e l’ho esposto al negozio con l’invito a prenotare le ristampe in tempo visto che sembra che saranno a tiratura limitata.Volevo farlo più carino del tipo “Dal 19 ottobre si ritorna a Zerolandia”ma considerando che poi avrei avuto problemi con quelle persone che non lo avrebbero capito mi sono limitato all’essenziale, e meno male perché nonostante avessi messo la data effettiva di uscita la gente mi chiede di continuo se i cd fossero già in vendita ed una cliente mi ha accusato di pubblicità ingannevole nonostante avessi messo chiaramente la data di uscita…
Ora per i 60 anni di Zero oltre alle ristampe ci sono anche una serie di concerti a Roma con ospiti speciali e nei quali è stato presentato un nuovo pezzo dal titolo Roma, che naturalmente mi hanno già chiesto…
Premetto che a me molte cose di Zero piacciono e io ha parecchi dei suoi dischi e qualcosa anche da collezionista anche se ad onor del vero non amo molto le ultime cose ma quello che passo con i suoi fan mette a dura prova la mia pazienza.
Comunque eccovi un esempio di quello che io passo giornalmente con questa gente

1) “La Sig.na Mavaffancù” è un esempio di fan sfegatata al limite dello stalker e deve al suo soprannome al fatto che lo stesso Renato ogni volta che la vede l’apostrofa in sifatta maniera e lei ne va addirittura orgogliosa, ora che è passata la legge anti-stalker credo che saranno attimi per lui ad ottenere un ordine restrittivo nei suoi confronti…è quasi arrivata ad accamparsi di fronte al negozio in previsione di una nuova uscita di renatone suo… è passata in negozio e mi fa
-“Ho visto che fuori ha la pubblicità delle ristampe di Renato Zero, ma le avete fatte voi o le fatte lui”
-“Veramente le ho fatte io”(e mi guarda con la faccia piena di disgusto)
– “Ah…allora no perchè sa io devo avere qualsiasi cosa che sia stata quantomeno toccata da Renato…”
-“Aaaaaaaah…allora Auguri…”

2) “Machennesoio” ossia la fan dell’ultima ora quella che di Renato Zero non ha praticamente nulla e quando ha visto il cartello con le ristampe è impazzita e non capiva assolutamente più niente, non sapendo cosa fossero quei titoli ha cominciato a fare le domande più assurde possibili e immaginabili sulla genesi delle suddette ristampe riuscendo a sbagliare titoli ed accenti uno dietro l’altro…il mio collega si è chiuso in bagno per ridere tranquillmente

3) “Le Sorelle Zitelle” vivono solo in funzione esclusiva di Renato Zero, non comprano dischi che non siano di Renato e per tutto il resto non esiste nulla, se fa un tour si fanno tutte le date possibili ed immaginabili, il mio collega le chiama normalmente con un appellativo assolutamente impubblicabile e se qualcuno fa disgraziatamente una cover di Renato loro rispondono con bamboline VooDoo augurando la morte al malcapitato/a…

4) “Macheddavvero”, quando Renato ha fatto il primo giorno della serie dei concerti lui era il giorno dopo al negozio a chiedermi se era già uscito il DVD del relativo concerto ed è stata memorabile quella volta che Zero ha presentato il dvd relativo al tour di Presente al telegiornale, il giorno dopo era di fronte al negozio chiedendo il CD del live, avendo visto il servizio al telegiornale gli ho ricordato che quello che ha presentato era un DVD e non un cd e lui stolidamente ha replicato “Ho visto una cosa tonda con un buco al centro per cui era per forza un ciddì”
E questi sono solo alcuni dei “casi “ transitati dal C.I.M…

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 10/12/2010 in Clienti Fetenti

 

2 risposte a “Renato Renato Renato

  1. Steve

    10/12/2010 at 3:10 pm

    “devo avere qualsiasi cosa che sia stata quantomeno toccata da Renato”???

    Ma si rende i conto di quanti caxxi deve ricercare per Roma????

    Muahahahaha

     
    • lucarizzo

      10/12/2010 at 8:54 pm

      hehehehe senza contare che la signora vorrebbe disperatamente collezionarli se trova il pazzo che glielo dà e comunque tieni conto che per farselo ridare indietro dovrebbe quantomeno mettere un avvocato…ma mio caro Steve sei un po disinformato ma non sai che Renato Zero ha dichiarato di essere “ETEROSESSUALE” o al massimo di essere un po…ETEROCURIOSO…(scusa ma non scrivo altro senno me sento male dalle risate…)

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: