RSS

La Fiera Dell’Imbecillità

21 Feb

La Fiera delle Imbecillità

Eccomi di nuovo nelle terre del CIM dopo la pausa sanremese che mi ha impegnato nel mio altro progetto, The Reservoir Blogs (http://www.thereservoirblogs.it/) anzi se volete andare a dargli un’occhiata la cosa non mi dispiace.
Comunque in questa settimana non è che i clienti del CIM se ne sono stati buoni, tutt’altro abbiamo infatti raggiunto delle vette mai esplorate prima, tra personalità mononeuroniche ed imbecilli veri..

1° caso umano
Buongiorno Volevo notizie sul cd che ho ordinato –
Mi scusi ma me lo ha ordinato ieri sera alle 19.55 e le ho detto che prima del 29 marzo non esce… – Così volevo sapere se c’erano novità…
E naturalmente erano le 9.55 del giorno dopo in cui il signore mi aveva chiesto quando usciva il cd di Vasco Rossi…

2° caso umano
Senti un po’ ma un disco de chitara de li hahaha cellai?
In questo caso mi sono limitato a guardarlo fisso un po’ sconsolato e lui se n’è semplicemente andato…in libreria poi ho saputo da una ragazza che ci lavora che ha chiesto dov’era la “Rastrelliera” dei romanzi d’autore…roba che stavano per chiamare l’ambulanza perché la poverina non la smetteva di ridere.

3° caso poco umano
Ragazza sui vent’anni entra al CIM si guarda intorno come se fosse in terra straniera
Salve avete gli elleppi?
Sì li abbiamo –
E dove sono?
Lì dietro di lei-
Ah….
e se ne va di corsa senza neanche girarsi a guardare gli “ellepi”lasciando il proprietario che la stava servendo in stato semi-catatonico con lo sguardo del tipo “ma che ho fatto di male io”

1° caso Vero Imbecille
Squilla il telefono, di solito appare il numero di telefono di chi chiama ma stavolta appare Chiamata Privata, quando è così di solito sono quasi sempre venditori, per abbattere i loro ardori di solito basta dire che il responsabile lo trovano di domenica dopo le 18 e attaccano subito , comunque rispondo:
“Ho ordinnato un cd è arivato?”
“Quale Cd mi scusi?”
“Quello che ho chiesto no sennò quale?”
(eccone un altro che è convinto che è l’unico cliente del CIM a fare ordini)
“Cortesemente se mi dice il titolo controllo”
Finalmente me lo dice e controllo sul computer ed il mio collega mi avverte che come tipo era piuttosto strano, comunque scopro che il cd è in consegna per oggi
“Guardi che è nel pacco che sta arrivando, quindi è in consegna per oggi”
“ah…e a che ora arriva? È un regalo”
“Guardi che oggi di solito il corriere arriva entro le 15”
“A ma a che ora di preciso? Sa è un regalo…”
“arriva entro le 15, se poi arriva alle 14.45 o alle 14.59 non posso dirglielo di preciso…”
“ma a me serve l’ora precisa è un regaloooooooooo”
“Ho capito che è un regalo, ma comunque il corriere sempre entro le 15 consegna, ma perché non mi lascia un numero di recapito?”
“Ma se lo prenda dal suo telefono”
“Mi scusi ma mi appare chiamata privata…”
“A Si…ed allora andatevene tutti a fare in culo…”
e riattacca senza neanche darmi il tempo di mostrargli la via…
ma il peggio doveva ancora venire ed infatti quando senti un coglione dire
“Anvedi sti stronzi hanno ricantato il pezzo di Marco Masini “E Chi se ne frega”
mentre tu ascolti i Metallica di Nothing Else Matters, capisci che la fine del mondo è vicina…

Annunci
 
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: