RSS

La Progenie Di Satana

07 Mar

Siamo in pieno carnevale ed il centro è stato preso d’assalto da ragazzini pestiferi in maschera e coriandoli spray, una vera bolgia infernale purtroppo inevitabile, e con questa scusa ci sono dei ragazzini che agiscono da indemoniati, non so se avete presente lo sketch comico di Caterina Guzzanti in cui fa la parte di una ragazzina indemoniata, il demone che la possiede supplica in continuazione un esorcismo, perché lo stesso demone trova che la bambina sia ancora più stronza e cattiva di lui e ha paura…ecco il centro era invaso esattamente da bambini del genere.…una mia amica incinta al quarto mese si è trovata davanti alla folla infernale e si è rifugiata in libreria chiedendo se c’erano manuali sull’aborto fai da te…
Un piccolo uomo ragno con un costume leggermente difettoso, aveva i colori invertiti, è stato protagonista di un episodio divertentemente terrificante, aveva una zia-nonna-comunque parente che ogni 15 secondi gli pizzicava le guanciotte, provocando nel piccolo dei disperati gesti di stizza.
Credo che fosse la quinta o la sesta volta in un minuto quando il piccolo uomo ragno non c’è l’ha fatta più a sopportarla ed ha afferrato la confezione di coriandoli spray del fratello maggiore, ha aspettato che la fastidiosa parente si chinasse verso di lui e l’ha scaricata in pieno viso mirando alla bocca. Per riflesso la signora è caduta all’indietro e il piccolo uomo ragno ne ha approfittato per danzare intorno al corpo della parente, svuotando completamente la bomboletta di coriandoli spray, naturalmente sotto gli occhi divertiti del fratello mentre i genitori non si sono accorti assolutamente di nulla.
Al CIM fortunatamente gli episodi del genere sono stati pochi, ma uno su tutti vale la pena di riportarlo.
E tornata la Mononeuronica di Florence and The Machine, con tanto di figlia, e sinceramente parlando è la prova che esiste la legge del contrappasso.
Non appena entrano la figlia (due o tre anni al massimo) comincia ad urlare:
“Aiuto, Aiuto Mi stanno Facendo del Male Questa non è la mia Mamma” naturalmente calamitando l’attenzione di tutti i presenti al CIM in quel momento.
Naturalmente la Mononeuronica in questione è la madre della bimbademonio e non le stava facendo assolutamente nulla, o meglio non voleva comperargli per la quinta volta il dvd di Biancaneve, infatti, la bimbademonio in questione che da brava figlia della madre sì “deve”far comperare in ogni negozio che capita almeno una copia del dvd in questione.
La madre naturalmente non voleva per cui la ragazzina per ben trenta minuti ci ha ammorbato con le sue grida d’aiuto che sono smesse quando ha visto che la madre metteva mano al portafoglio, ma ahimè sono ricominciate peggio di prima quando si è resa conto che la madre stava prendendo il dvd di La Principessa e il Ranocchio, una volta uscite la bambina continuava ad urlare in quella maniera ha distratto la madre, ha afferrato la busta con il dvd ed è riuscita a spaccarlo in pochi secondi…inutile dire che la madre è rientrata ed ha preso la sua sesta copia di Biancaneve…
Un episodio abbastanza divertente è accaduto da li a poco non so se il fioraio si è preso gioco di lui ma molto probabilmente anche il figlio non c’è andato leggero…

Il Papà ed il mistero dei Fiori Di Bach…
Arriva al CIM poco dopo, sui 50-60 ma sempre sul genere coatto andante
“Senti un po manno mannato da te che ar negozio de fiori nun sanno manco che so…”
“Cosa?”
“ Mi fijo sta a cercà i fiori de bacchh, manno mannato da te..n’do cellai?”
“ Veramente l’erboristeria è alla porta accanto…”
“Ah si ar negozio de fiori manno detto chesso ciddi…”
“ No non sono cd ma li trova in erboristera alla porta accanto “
“Grazie e speramo che sia a vorta bona “

Annunci
 
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: