RSS

Un Temuto Ritorno

09 Ago

Squilla il telefono….

-“Centro di Igiene Musicale Buongiorno…”

-”Buongiorno salve senta si ricorda di me?, ascolti l’altra sera mentre dopo cena guardavo la televisione, che poi quella sera mi ero abbottata, mi ero fatta un piatto di pasta con le sarde una bistecca con le patate fritte e poi l’insalata, comunque mentre stavo cercando in televisione qualcosa da vedere sono capitata su di un canale che delle televendite, sa hanno delle cose fantastiche, pensi che con solo quattrocento euri mi hanno mandato a casa dei vasi mingg made in china originali dell’epoca una cosa fantastica, uno prende chiama e ordina più comodo di così si muore, che poi i vasi che ho preso si sposano con i cani di giada che ho preso l’altro mese sempre da loro, una cosa favolosa, sono così comodi, si ordina si paga e arriva tutto, comunque mentre sentivo la pasta con le sarde fare a botte con la bistecca in televisione ho visto una trasmissione mentre scarellavo i canali con una ragazza che cantava una canzone stranissima, sa per caso chi è? Era giovane ma non troppo e poi era vestita in maniera un po’ curiosa, sembrava un po una peripatetica vestita di pelle o addirittura gomma, una canzone curiosa ma briosa, come non se ne sentivano da tempo ed infatti mi ha incuriosito ma chissà che è, ma da dove è uscita una del genere e perché io non l’ho sentita prima , ma che strano, di solito io accendo la radio almeno un quartino d’ora al giorno ed è impossibile che l’abbia mancata, che poi mi sembra che quello che l’ha presenta che ora non mi ricordo il nome che poi è uno che sembra un negro per quanto è abbronzato, comunque carino il programma poi è arrivata questa ragazza, che curiosa, ma come si chiama?”

-“Ma veramente…

-“Ma quanti dischi ha fatto e chissà da quanto canta, è proprio brava ma tanto brava, che poi mi ricordava la Mina quando era giovane giovane che era ancora a forma di clessidra e non sfasciata come sta ora, che poi all’epoca anche la Mina ebbe i suoi guai che fece tutti quei figli fuori dal matrimonio e meno male che la cacciarono dalla tv, e quella si che era TV no quella che ci propinano ora, ora come ora a parte le televendite non c’è mai nulla di decente, ma pensi che qualche tempo fa mi sono presa una parure di gioielli fantastici , collana orecchini ed anello il tutto in pietre dure una cosa assolutamente favolosa per soli duemila euri. In ferro battuto e pietre dure opache una cosa fantasticamente favolosa, che belle le televendite ne non ci fossero loro la tv sarebbe una noia continua, che poi quella sera poi mi era presa la voglia di un gelato ma siccome non esco molto la sera allora avevo fatto scorta di magnum quelli mini però, solo che col fatto che sono mini uno non ci fa caso e poi va a finire che me ne sono fatta quattro scatole, due ai frutti di bosco e due al caramello , però sono piccoli ma buoni…comunque quello che ho fatto dopo in posti come l’oriente sarebbe stati segno che ho gradito molto la cena, un po scostumata ma che liberazione e comunque ma come mai non sa dirmi come si chiama questa ragazza?, ma da dove viene ma perché di un talento simile io non me ne sono acco…”

CLICK

ed ho chiuso il telefono…

PS: naturalmente non ho ascoltato tutta la conversazione perché nel momento in cui ho riconosciuto la voce ho lasciato il telefono acceso sul bancone e lo riprendevo ogni tanto mentre la signora parlava a tutto spiano poi invocando la legittima difesa ho chiuso la comunicazione…ma avete capito chi era?

Annunci
 
5 commenti

Pubblicato da su 08/09/2011 in Clienti Fetenti, Mononeuroniche

 

5 risposte a “Un Temuto Ritorno

  1. Nicola

    08/09/2011 at 11:11 am

    Bionda Innaturale?

     
    • lucarizzo

      08/09/2011 at 12:00 pm

      No quella continua a venire di persona quasi tuttle settimane purtroppo, questa invece è tanto che non chiamava…..ti dò un indizio…Beatles….

       
  2. Leopoldo Di Maio

    08/09/2011 at 3:48 pm

    Matta al Cranio?
    Ma non avevi segnato il numero? 😛

     
    • lucarizzo

      08/09/2011 at 6:58 pm

      ….ebbene si era proprio Matta Al Cranio in pieno attacco di logorrea…si è imparata a fare la Chiamata Privata…

       
  3. lucarizzo

    08/31/2011 at 11:44 pm

    si….questa poi quando chiama è il delirio…ora che si è imparata a fare la chiamata privata quando vedo il display metto il fax in automatico e se la sorbisce lui

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: