RSS

Archivio mensile:settembre 2014

Dall’altra parte della barricata

Dall’altra parte della barricata

Il post stavolta è un filo più serio, devo dire che nonostante non sia il mio lavoro ideale quello che sto svolgendo ora, cerco sempre di fare del mio meglio, però il problema è che esiste della gente che questo lavoro non dovrebbe farlo assolutamente.

keep-calm-and-c-sei-una-stronza

Abbiamo avuto come ospiti due ragazzi inglesi di origine cinese di una carineria incredibile sia lui che lei, veramente gli ospiti ideali , molto gentili e che hanno apprezzato i nostri consigli tanto da ringraziarci ripetutamente, l’ultimo giorno che sono stati da noi lui prima del check-out mi chiede aiuto per una cosa strana che gli stava capitando, il giorno che sono partiti da noi dovevano recarsi nella Liguria perché che avevano un soggiorno in un b&b appunto nella Liguria, insomma stavano chiamando questo posto da tre giorni e non appena rispondevano gli chiudevano il telefono in faccia , hanno fatto chiamare anche dal costumer care del Portale Più Famoso del Mondo e addirittura non rispondevano neanche a loro.
Insomma parecchio preoccupato mi offro di chiamare io e finalmente mi rispondono, al telefono una signora la proprietaria del posto che dire STRONZA è dire poco, gli dico quello che è accaduto con le chiamate e la risposta della tipa è stata

GRAZIE AL CAZZO IO L’INGLESE NON LO SO

io sono rimasto gelato la avviso che i ragazzi stavano contattandola da giorni sarebbero arrivati per le 23 e questa mi fa
-” se arrivano a quell’ora e meglio che non si presentano tanto i soldi della carta di credito me li sono già presi e se ne possono andare a fare in culo da un’altra parte” !!!
la minaccio di chiamare Portale Più Famoso del Mondo
si calma e arriva al compromesso che accetta il check-in fuori orario ma solo se si prende prima 15 poi venti e poi decide per 30€ fuori busta che questi due poveracci sono stati costretti ad accettare.
Io basito.
Oggi finalmente sono riusciti a sentirli e so che sono arrivati sani e salvi .Il Portale Più Famoso del Mondo me lo ha confermato e in vena di confidenze mi ha detto che con questa persona hanno problemi ogni singolo giorno, ad esempio sul sito web del posto non è specificato che la tipa ha ben cinque strutture li in quel posto in Liguria e anche se uno prenota sulla principale, se non c’è posto vengono dirottati sulle altre soprattutto se sono stranieri, e le restante strutture sono estremamente diverse da quelle mostrate sul sito web e come volevasi dimostrare su Trippavvisto la maggior parte delle recensioni sono spettacolarmente pessime:
una piccola lista :
qualsiasi cosa che sia fuori dalla camera è considerata come extra e sul sito sembra che sia tutto comprese ed invece si parte dai 10 € a testa per la colazione ( 2 tazzine di caffe 2 fette biscottate 2 marmellatine)
Molti stranieri che si sono trovati a fare il check-in fuori orario si sono visti rifiutare la prenotazione al momento del loro arrivo e i soldi comunque presi dalla carta di credito
Persone che hanno prenotato un bungalow si sono trovate ad alloggiare in una stanza di un appartamento simil-affittacamere all’ultimo piano di un palazzo senza ascensore senza pulizie oppure in un hotel a mezza stella dietro la ferrovia dove venivano tenuti svegli dal passaggio dei treni, e c’è stata anche gente che è stata rimproverata e multata per aver portato della sabbia in camera.
Il massimo credo che sia stato per una coppia che si è trovata a pagare 20€ di multa per 30 minuti di ritardo sull’orario del check-in perché era il compleanno della proprietaria ed era stata costretta ad interrompere la sua festa per poter fare il suddetto check-in.
No scusate il massimo credo che sia stato per una coppietta che se ne stava allegramente a letto facendosi letteralmente gli affari loro in tutti i sensi e si ritrova la proprietaria del posto in camera che gli urla contro perché è giorno e loro stavano con la luce accesa.
Il tutto gestito in nero senza uno straccio di ricevuta ed ho scritto solo le cose che si potevano dire

Annunci
 
7 commenti

Pubblicato da su 09/07/2014 in Uncategorized