RSS

Archivio mensile:agosto 2010

Il Cliente Delle Otto Meno Cinque…

Quello di cui andremo a parlare stasera è una di quelle razze di clienti estremamente Pericolose e Perniciose…l’elevato grado di rompipallaggine lo mette in cima alle razze di clienti da evitare come la peste, se vi chiedete il perchè ora ve lo spiego…
Quando si chiude il negozio si effettuano una serie di operazioni di routine che cambiano di negozio in negozio, da me si comincia con il ritirare i cartonati pubblicitari dei cd dall’esterno e lo spegnimento delle luci della vetrina e così via fino alla chiusura vera e propria.
Di solito si freddano i bollenti spiriti dei ritardatari con un “POSSO ESSERLE UTILE” esclamato possibilmente a voce alta e con sguardo allucinato che esprime tutta la voglia di essere a casa propria in quel momento, poi se il cliente risponde con “Volevo solo dare un occhiata tanto non compro niente” si trattiene il vaffa ma si risponde con “SIAMO IN CHIUSURA” altrimenti se sa già cosa vuole si prende e va bene così.
Poi c’è quello terribile che entra quando le luci sono praticamente spente e ti dice che voleva dare un occhiata comunque e che le luci “basse” fanno atmosfera…i vaffa si sprecano e poi c’è lui il terribile Cliente Delle Otto Meno Cinque…
Arriva anzi prima di lui arriva la Panza e poi un lieve sentore di CapraMorta dopo di che lo vedi, canotta, micropantaloncini ed infradito e capisci che non c’è niente da fare si mette a panzamorta sul bancone e ti fa…
“Che è uscito di nuovo?”
Che detto alle 19.55 quando chiudi alle 20.00 ti da l’autorizzazione a tirare giu tutti santi del calendario in tutte le lingue possibili e immaginabili.
Considerando che poi in realtà neanche lui sa cosa vuole gli si propongono un po di cose nuove ed easy listening che naturalmente tra cui magari il nuovo di Sheril Crow che lui prenderà schifato e ti dirà…
“Nooo la donna no che io ci ho problemi di immedesimazione con le voci un po femminili e poi costa de più di quanto volevo spenne… e poi a me le donne che cantano nun me piacciono io so un tipo più da rocche che altro…”
Mentre i minuti passano inesorabili e tutte le cose che gli si parano davanti inevitabilmente non vanno bene…poi ad un certo punto anche lui deve aver capito che qualcosa non andava, non so se erano le saette che uscivano dagli occhi o il fumo dalle orecchie ma poi finalmente adocchia una raccolta dei Fleetwood Mac doppia e che costa poco piu di una decina di euro…
“Ecco questi me piacciono, fanno il tipo de rocche me me piace a me (i Fleetwood Mac naturalmente non fanno rock ma vanno dal blues al pop mainstream americano)….e poi so cantati da l’omini così almeno li sento bene….”poi naturalmente prima di pagare se ne esce con degli svarioni senza senso che fanno solo aumentare la voglia che si tolga dalle palle il più presto possibile.
Finalmente paga e se ne va…..almeno per un po….

PS: I fleetwood mac almeno nella raccolta che ha preso hanno la maggior parte delle canzoni che sono cantate da Christine McVie e Stevie Nicks…due donne :-PP

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 08/31/2010 in Clienti Fetenti

 

“LA COMMESSA IDIOTONICA E LA SUMMER COLLECTION”

Tutto ciò accadde al mio ritorno al lavoro dopo tre splendidi giorni a Praga e subito c’è stato un trauma….ma andiamo con ordine.
Questo essere di sesso femminile e di età indefinibile entra in negozio mentre parla al cellulare con una sua amica e a voce alta, finta bionda, vestita di nero e con il viso che metteva in mostra due labbra rovinate dalla chirurgia plastica continuando a parlare al cellulare mi mette un cd sul banco e mentre continua a dire alla sua amica che lei è “tonica dappertutto”…si distoglie un attimo dalla conversazione e mi fa..
“Il cd che mi avete venduto non è quello che vi ho chiesto io volevo la Summer Collection”
Guardo il Cd in questione cioè il nuovo Hot Parade Summer 2010 e gentilmente le chiedo lo scontrino e qual’era il cd che cercava e le apro la vetrina delle compilation facendole vedere tutte le ultime uscite, lei scrolla la criniera e mi risponde:
“Voglio La Summer Collection, me ne serve una copia che quello della mia amica in negozio non si sente bene”
Mentre cerco al computer sul sito del mio fornitore la signora finisce la conversazione telefonica ribadendo di nuovo la sua perfetta tonicità corporea (sulla quale credo che anche qualche litro di silicone sparso abbia la sua parte)
Trovo una paio di titoli che sottopongo alla sua attenzione e le chiedo se si trattava del cd in questione…
“No guardi non ci siamo capiti, si chiama solo Summer Collection 2010, è quello che comincia con la canzone di quella spagnola…”
…”quale mi scusi?”io replico un po sconfortato anche perchè sul sito del fornitore non trovo nulla”
“Quella spagnola che canta la vaca, shankira mi sembra…”dovevo prenderlo come un primo segnale premonitore…
A memoria il pezzo di Shakira si trova solo sul singolo allegato alla ristampa di She Wolf ma comunque chiedo alla signora cortesemente se si ricorda qualche particolare del disco…
“No non lo so mica è mio è della mia amica io ne volevo semplicemente uno uguale, non mi sembra di avere chiesto una cosa così tanto complicata…”
Le spiego che la canzone di Shakira non dovrebbe essere su compilation e immediatamente diventa ancora più acida ed allora le chiedo qualche altra canzone presente e la signora mi sciorina una ridda di titoli tra cui Stereo Love ed altre canzoni un po più vecchie.
Allora le chiedo la copertina com’era e lei platealmente mi risponde..
“Ma guardi che non lo so qual’è la copertina il cd è un masterizzato il marocchino che l’ha venduto alla mia amica ci ha scritto sopra Summer Collection 2010…”
Cercando di trattenere un MAVAFF che il mio sguardo invece lanciava a tutto spiano spiego alla commessa idiotonica che la compilation era molto probabilmente un parto della fantasia del marocchino o chi per lui e le rimetto il cd in busta, lei tranquilla mi risponde…
“Ma davvero crede che un marocchino abbia la fantasia di fare una cosa del genere?”

 
1 Commento

Pubblicato da su 08/30/2010 in Clienti Fetenti

 

La Carmen di…Bisceglie

La Carmen di…Bisceglie ???
Questa è accaduta quasi subito dopo natale, arriva una coppia in negozio, relativamente giovani, riportano indietro un cd che avevano preso tempo prima e che non andava bene, in quanto doppione…
Lei Bionda Quasi Naturale, il che già mi avrebbe dovuto mettere in allarme, ma niente mi avrebbe preparato a quello che è successo dopo…

Dopo aver ripreso indietro il cd chiedo alla signora cosa volesse in cambio, lei pacatamente ci pensa un attimo e mi chiede se ci sono Opere Liriche in cd, le rispondo di sì e le chiedo se avesse una preferenza…
“…si vorrei la Carmen di Bisceglie…”
La prima cosa che ho pensato in quel momento è stato “DE CHE????”
Ma mi sono limitato a sorridere e a chiamare la proprietaria che era di turno con me quel pomeriggio e poi ho chiesto gentilmente alla signora di ripetere la sua richiesta, questo perché molto spesso le racconto quello che succede al negozio e lei a volte nicchia un po’ ma dopo quest’episodio si è ricreduta immediatamente.
La proprietaria a momenti stramazzava al suolo ma poi ha diplomaticamente deciso che bastava chiudersi in bagno a ridere per una mezz’oretta e mi ha lasciato in balia della signora alla quale,
cercando disperatamente di trattenere le risate, le ho chiesto se era magari la Carmen di Bizet e lei mi ha colpito con la seconda bordata…
”SI SI è proprio quella ma mi raccomando che la canti Biscet senno poi a mio padre non va bene…”la proprietaria che stava uscendo dal bagno con le lacrime agli occhi aveva sentito anche questa e si girò su se stessa e rientrò soffocando le risa…io stavo pensando in quel momento a tutte le cose brutte che mi erano successe cercando disperatamente di non ridere.
Armato di Santa Pazienza spiegai alla signora che Bizet era il compositore dell’opera e non il cantante ma le niente…
“Se non è Biscet (sic) che la canta non va bene…”in quel momento intervenne anche il compagno della signora e le spiegò anche lui che Biscet era l’autore e non l’interprete….
Ormai prossimo alla resa controllai le disponibilità nel magazzino on-line e feci l’ultimo clamoroso autogol…
“Senta ho appena controllato è c’è una copia in magazzino della Carmen, è con Bocelli e la Domashenko, può andare bene?”
e mi rispose…
“Ma di Biscet non c’è?”
A quel punto lacrimavo dalle risate, ma tra un singhiozzo e l’altro le ho spiegato che quelli erano gli interpreti e del fatto che c’è n’erano stati più versioni nel corso degli anni ed ogni versione con degli interpreti diversi, naturalmente la signora non era convinta e neanche un secondo intervento del compagno e stato sufficiente ad assicurarla.
“Ma di Biscet proprio non riesce ad averla?”

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 08/29/2010 in Clienti Fetenti

 

Io, Lei, Lui & Fabbbry Fibbbra

Fresca fresca di oggi …entra la cliente in negozio, bionda platino sulla ventina andante e decisamente appariscente…

“Senti ma il disco nuovo di Fabbbry Fibbbra che esce a settembre t’è gia arrivato? No perché

qualche amico mio già celll’ha ed il lo devo regalà al mi ragazzo.”

“No guarda nei negozi si trova da dopo il 7 settembre, però se hai un pc e sei collegata ad I-Tunes

puoi scaricarti il cd in anteprima, li è già disponibile”

“Ah ma il cd che esce fori da “AITUNZ” è normale?”

“( il cd si ma tu un po’ meno, ma mi sono limitato solo a pensarlo)…si alla fine quello che si ha è comunque un cd masterizzato…”

“Ah…oddio no…mejo de no un cd masterizzato pe regalo nun me sembra na gran cosa, ma senti non è che per caso tu sai che cd de Fabbbry Fibbbra c’ha il ragazzo mio?Di solito li prende da voi….”

Me la guardo un pò incredulo poi le dico…

“A parte che vedi qui non ci sono solo io a lavorare, ma poi non è che mi ricordo esattamente tutti quelli che hanno comperato Fabry Fibra (non è proprio vero perché se ho capito chi è il ragazzo in questione è la vera prova del fatto che Dio li fa e poi li accoppia)…e credo che dovresti essere tu magari a ricordarti quali sono quelli che ha già”

E prendo dal cassetto i cd che ho disponibili e li passo alla ragazza che cominciando a canticchiare li guarda uno ad uno e poi sconsolata mi fa…

“Ma tu quelli che ha preso il ragazzo mio proprio non te li ricordi …”

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 08/28/2010 in Clienti Fetenti

 

Le Lapidarie 2 : La Vendetta

LEI : Salve ho sentito che è uscito un concerto dei Doors -IO : Si lo hanno fatto solo in Vinile per ora è una bella edizione limitata- LEI :-Sa se è stato preso da un’esibizione che hanno fatto da poco…-IO….sta scherzando vero….LEI : NO….perché????

lei-Ma il Gret di Robbiwilliammms c’è- Io- si ma se cerchi la canzone nuova è il greatest hits che esce a ottobre – Ma tu il Grat cellai?- Si ma è quello vecchio che arriva fino al 2000- Ma allora che Gret è se non c’è la nuova…-COME TI HO GIà DETTO Esce a Ottobre-…a…ma allora il Grat cellai?- si…sigh – Ma colla canzone nuova? – NO – Ah ma allora che Grat è?….

‎…Mi da l’ultimo della Mannoia-Lo prendo la signora se li guarda e mi fa-“nooooo l’ultimo è quello che ha fatto dove c’è pure quella che lecca le donne”

Salve ho sentito che a OTTOBRE rifaranno i Promessi Sposi in televisione in una nuova versione, non è che per caso voi l’avete già in DVD????

Cliente : Senti io oggi pe fa er figo me so portato solo l’occhiale da sole damme li tua così me vedo un po de divvuddi che nun ce vedo”IO : crepa

ma il disco dei RioMare il gruppo del fratello del Liga è uscito?..

lei : che sconto mi fà su 5,90 ? il 10, il 50????
io :NESSUNO
lei:Perchè??

…senti ma er Gobbo De Nostradamus 2 la vendetta cellai? ma me spieghi perchè ridono tutti quando lo dico è er titolo der film mica na battuta..

aho ma la canzone del toro alla camomilla con pippo pippa cellai?????? me la trovi????? macche cellai pure i uatussi????

“Che cccccciai de li Pink And Floid e che coza ci sta de nuovo dei TepishMod”

Lei :-….scusi ma questa copia di Amiche Per L’abbruzzzo che mi ha venduto è difettata, se la vedo a casa funziona ma in macchina non c’è verso di farla partire.
Io :- ma ha il lettore dvd anche in macchina
Lei :- no perchè?

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 08/28/2010 in Lapidarie

 

Le Lapidarie…

Allora con la categoria delle lapidarie non è che si intendono i lepidotteri tombali ma quelle situazioni-battute che ti fanno rimanere di solito senza parole, o meglio si potrebbe rispondere ma in maniera decisamente ed opportunamente volgare, oppure usare una lapide…appunto, possibilmente sulle gengive o anche meglio sulle giunture…il problema è che stanno accadendo sempre più spesso e con una frequenza allarmante, segno del degrado italiano oppure semplice popolo tuscolano? a voi l’ardua sentenza…

“Mi Moje vole er ChoriChori, n’do cazzo lo trovo?”

“Sto cercando il ciddi di Marraja Curri dove sta la canzone arbidè….”

Un trio terribile madre, padre e figlia, madre e padre parlano ed io sbianco perché non ho capito una singola parola dopo di che la figlia mi chiede “MA CHE ME LA DAI LA CONZONA DE DONNEBACHI CHE A ME ME FA PIAGNE TANTO TANTO”

Salve tante volte tenete la Galoppata delle Valchirie…

..MI SCUSI IO VOLEVO IL DVD DI “TWILIGHT 2 LA VENDETTA

..avrei bisogno dell’Ucello Di Fuoco

mi da qualcosa per mia figlia che è un po maniaca

AHO MA QUESTA COLLA FACCIA DA DAUN COME CAZZO SICHIAMA
??????????? AH BIGGIORCA(bjork)

volevo True Blue di Madonna, la versione con Vogue

Ma è uscito il nuovo 45 di Romina Power…ACQUA DI MARE (…che è di 41 anni fa)

Mi scusi ma stanotte ho sognato che usciva il nuovo dei Dire Straits, non è che per caso è arrivato?

senta volevo il disco di TIMBERLAND

Volevo il libro di Valeria Scanu e Pierdavide Caronte….SIC

mi scusi ma avete il nuovo di Jimi Hendrix
– “Valleys of Neptunes, si c’è l’abbiamo”-
” No no no quello , quello nuovo, quello che ha inciso adesso…”

Salve sto cercando un Tango Concertato od un Concerto Tangante (ed era serio)

Scusi ma cosa avete di musica Greco-Romana

“Buongiorno dovrei fare un regalo per un mio amico che compie i suoi primi quarant’anni e volevo prendere un paio di DVD però mi servirebbero dei titoli che non ho visto neanche io così dopo che li vede me li presta, che cosa ha?

per favore mi da il dvd di Woody Allen che si chiama Harry ti presento Sally

Volevo un caricabatteria della Nokia modello vecchio…(ed io vendo cd e dvd)

ma la più carina e stata quando una coppia dopo essersi girata l’intero negozio mi ha chiesto se avevo la Pizza a Taglio…

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 08/28/2010 in Lapidarie

 

La Signora e la Canzone Misteriosa

Oggi nel pomeriggio ho avuto fortunatamente come testimone la mia cara Valentina Cinelli la quale ha assistito ad un paio di episodi con i clienti del negozio dove lavoro…
La prima era una signora che cercava una canzone che le aveva chiesto il figlio, il problema è che la signora non sapeva il titolo, non sapeva l’interprete, non sapeva se era maschio o femmina o a qualunque genere sessuale appartenesse , sapeva solo che c’era ogni tanto una fisarmonica e che non appena si accendeva una radio automaticamente trasmettevano solo quella canzone……naturalmente secondo lei.
“Salve io sto cercando una canzone strafamosa, ma non so ne l’interprete ne il titolo, però si sente solo quella alla radio”
“Signora detta così potrebbe essere qualsiasi cosa, non si ricorda magari un titolo un qualsiasi cosa per fare una ricerca…” ( e ma la guardo con uno sguardo di quelli che chiedono pietà)
“Ma guardi la usano per i balletti di amici, ogni volta, e poi è in tutte le puntate, è da discoteca ma è strana ed ogni tanto c’è una fisarmonica…è ogni tanto si sente un nome come Molly o Bolly ma non ne sono sicura…” ( io non vedo amici e non ho nessuna intenzione di cominciare), provo a usare un po Google ma naturalmente non trovo nulla che soddisfi la signora…
” Ma guardi che così non trovo nulla, non è che magari suo figlio sa il titolo”
“Non lo posso chiedere senno che regalo è????”
“Ma io come la trovo”
“Beh mi fa sentire tutti i cd che sono usciti ultimamente….”
ecco qui non gli ho risposto anche perché credo che sia stata sufficiente la mia espressione…
“Signora Ho Bisogno Di Un Nome per fare una ricerca”, imperterrita la signora continua a dire che ovunque si sente solo e sempre questa canzone….Lady GaGa non è, Keisha non è le faccio vedere una compilation delle ultime uscite e le faccio ascoltare qualche brano…ma naturalmente non è….
Finalmente chiama il figlio, non le chiede il titolo ma si fa spiegare che la canzone è una delle prime nei servizi di suonerie per telefonino….è che la pubblicizza un topo…e continua imperterrita a dire che la radio manda solo quella…
Le faccio ricerca su Google le dico che ci sono solo 914.000.000 pagine dedicate alle suonerie per cellulari….MA NESSUNA COL TOPO….
“ha e me le fa vedere?”
“tutte e 914.000.000?”
“No no naturalmente io tra in paio di ore devo essere a studio, solo le prime”
A quel punto la mia faccia era inequivocabile……..
Naturalmente la canzone non si è trovata…

Ps: poco dopo è entrato un signore con una bambina in testa che cercava un cantante napoletano di quelli veramente innominabili e quando ha capito che non si trovava ha chiesto “Dove me ne posso anna??” eravamo in cinque dentro al negozio e quattro hanno pensato immediatamente allo stesso posto dove poteva andare il signore………

Pss Naturalmente la canzone incriminata era una di quelle che avevo fatto ascoltare ma naturalmente la signora non era stata in grado di riconoscerla poichè purtroppo non c’era il topo…

 
2 commenti

Pubblicato da su 08/27/2010 in Clienti Fetenti