RSS

Archivi categoria: Bimbominkiate

Una Questione di…Carattere

Una questione di…carattere

Io so di non essere molto normale e sono il primo ad ammetterlo ma almeno so cosa è un dvd e soprattutto come funziona e le tipologie esistenti, insomma i dvd sono dal 1996 che allietano le nostre serate con i loro contenuti eppure quindici anni dopo c’è ancora gente che non ha capito come funziona o meglio più che “gente”diciamo pure Cliente del CIM.
Madre e figlia sono venute di giovedì mentre io stavo staccando, il mio collega le ha servite, cercavano un dvd di un film da tempo fuori produzione Il Re Ed Io, la versione in cartone animato, nel negozio ne avevamo ancora una copia della prima edizione, quella in dvd a doppio lato, cioè inciso in entrambi i lati un lato con il film in italiano e l’altro lato con il film in lingua originale, ed il mio collega le avvisa prontamente visto che ci era già capitato in passato di persone che erano venute in negozio a protestare che i dvd di Friends o Scooby Doo che avevano preso erano incisi a metà… nonostante ci fossero degli adesivi grandi quasi quanto la confezione stessa che avvertivano che il programma e/o telefilm e/o cartone era distribuito sui due lati del disco per cui una volta arrivati a metà bastava voltarlo, comunque le due erano particolarmente contente di averlo trovato finalmente e sembrava che fosse finita lì.
Domenica pomeriggio si sono presentate in negozio entrambe incazzate, la madre a tirato fuori il dvd e lo ha gettato sul bancone
-Mi avete venduto un dvd fregatura- ha esordito la madre
-si si è una sola ci dice di girare il dvd e poi ci da errore quando lo mettiamo dall’altro lato…- rincara la figlia.
Io guardo l’altro mio collega che lavora con me la domenica ed apro la confezione…il mio collega scoppia a ridere e si rifugia in bagno per continuare a ridere tranquillamente…io prendo il dvd in questione…su uno dei due lati incisi campeggiava una scritta fatta con l’uniposca…IL RE ED IO seguita da una serie di cuoricini e a seguire la scritta QUESTO DVD E’ MIO….
-…..ma grazie al cavolo che non funziona avete scritto col pennarello dove c’è l’incisione….
-ma che sta dicendo?
– interviene la madre e la figlia diventa viola….le giro il dvd e le mostro il capolavoro fatto dalla figlia, e naturalmente diventa viola anche la madre, e la figlia si giustifica che il carattere dell’etichetta era piccolo e si leggeva male per cui aveva pensato bene di correggerlo a modo suo perchè si leggesse meglio e naturalmente rovinando irrimediabilmente il disco…per la cronaca la figlia era sui quaranta anni abbondanti…

Idiotaggini Varie ed Eventuali

-ma scusate non ho capiro se siete voi dei truffatori oppure chi ha fatto questo cd che non ci capisce un cazzo…
– prego si spieghi e moderi i termini….
– ieri sera avete venduto a mia figlia questa raccolta di Dalla che si chiama…Caro amico ti scrivo dicendo che ci sono le canzoni più famose…- ed infatti è così….
– ma la canzone più bella che da il titolo alla raccolta manco ci stà….
– veramente è la quinta della raccolta….
– L’anno che verrà? e che cazzo ci azzecca….
– brutta cosa l’ignoranza…

…volevo Cessai lossangeless
– ….mi scusi ma non esiste…
– machecazzoteinventi io la prima stagggione cello a casa…
– a me i CSI risultano Las Vegas, Miami e New York…
– no no no ce sta pppure quello de lossangeless dove c’è sta er fighetto sbiondato col negrone….
– forse coleva dire NCIS Los Angeles?….
– e si Cessai lossangeless , e io che cazzi si detto? …

…ciao sento sto cercando il nuovo di Goldfrapp…
– Singles Collection?
– no Aitunz Speciale…..

…senti ma chemmmedai la raccolta di quella che è morta…però me devi da dare possibilmente quella senza quelli che cellò a casa….

Logica da CIM :
-volevo la triloggia de XYZ
– …guarda qui l’ho terminata ma ne ho ancora una copia in magazzino, se me la ordini te la faccio trovare per domani mattina…
– quindi se ripasso domani la trovo?
– si se la ordini…
– e se non la ordino?
– Non la trovi…
-…ah…no….vabbe…se me va ripasso tra qulache settimana… – …

…buongiorno io avrei un problema, avevo in macchina le raccolte di Lucio Dalla, Michael Jackson e Whitney Houston….
– ed io cosa posso fare per lei?
– me le hanno rubate purtroppo…ma lei si ricorda quali cd ho comperato in questo negozio?
– ….veramente io lavoro qui solo da tre anni….comunque posso vedere quello che abbiamo e quello che posso ordinare.
– ….si ma devono essere le stesse che avevo io ma lei si ricorda i cd che ho preso almeno 5 o 6 anni fa?
– ….(aridaie)…guardi che io lavoro qui da solo tre anni….comunque le ho detto quello che si può avere…. ma si ricorda titoli o copertine?
– ….no, speravo che se li ricordasse lei….

…ma cellai i “ciddoni” dei naischelbeche???
– …CIOE’???
– quelli li…comecazzolichiami????
– Ahhhhh….gli LP…..

IO:….mi scusi ma ho visto che ha due banconote da 5€, le dispiace se gliele cambio con una da 10€ ?
– NO GUARDI A ME LE BANCONOTE DA 10€ MI FANNO VENIRE IL CANCRO

aho mandocazzo stanno li cipressille?
– CypressHilll?
– e si e io che cazzo ho detto….
-Che titolo ti serviva?
– eccheccazzonesòio semmefaivedèlecopertine telodico…..
– ….scusa ma il computer non fa ricerca per copertine casomai per titolo…
– Ah……boh!!!!

…macceccelllai er gretit de Lucio Dalla ndo cestà Buonanotte Fiorelllino……che poi era un suo cavallo de battaja……….perchè mi guarda male?

…tomblight4? , becchindaun , becchindei , come cazzo hai detto? brecchinau , becchinonau? , ma come cazzo se chiama?…a Patrì mavammoriammazata mo faccio come cazzo dico io, senti un po che me dai stocazzo dell’urtimo capitolo de stocazzo de firm de vampiri senno ammazzo quella stronza rompicazzo de mi fiija…(ladytruzza)

…che mi da Lezioni di Cioccolato 2 la Vendetta del Fondente….
– mi scusi ma non era venuta sabato a chiedermi la stessa cosa?
– Si…
– e non le avevo detto che sarabbe uscito il 28 marzo….
– Si…..
– Parkinson o Alzhaimer?
– …eeeee io che cazzo ne so come se chiama il regista….

…divvudddi hard li tenete?
– no in questo negozio di solito si preferisce la pratica dal vivo….

…ma la “COFANA DELLA SAGRA DE TOMBLAIT” con la SECONDA PARTE DI “BECCHINDAUN” la tenete?

“Aho…ma te piace Dalla – Embè…mica penserai che me la tengo per me…..” (Dialoghi Da CIM)

…mi scusi volevo la serie tv di Chi Ha Ucciso Laura Palmer….
– Twin Peaks?
– No chi ha ucciso Laura Palmer…
– Twin Peaks?
– No chi ha ucciso Laura Palmer…
– Twin Peaks?
– No chi ha ucciso Laura Palmer…
– Twin Peaks?
– No chi ha ucciso Laura Palmer…
– …mi scusi ma se non ci chiariamo arriviamo a domani….

…allora ricapitolando: lei è venuta e mi ha ordinato un box dvd lasciandomi un acconto ridicolo, la stessa sera lo ha trovato in un altro negozio dove lo ha anche pagato di più e non mi ha neanche avvertito per cui mi ha tenuto fermo la merce per 40 giorni senza neanche avvisarmi o semplicemente rispondere ai messaggi che le ho inviato ed ora vorrebbe indietro i soldi?….che guardi le ridò indietro i soldi tanto volentieri a condizione che non rimetta mai più piede qui dentro…..

..guardi ho mandato il mio collega a cambiare che non ho spicci, se ha la cortesia di aspettare un minuto…
– no non posso io vado si fretta e non me importa, voglio il mio resto…
– ….ah….si…ed allora un attmo…..
– ma cosà fa?
– le do il resto in monete da 5 e 10 centesimi così va via prima….

mi scusi volevo un cd di Lucio Dalla con almeno 20 canzoni e sotto i 5 euro……perchè ride?

la migliore della giornata: …senti…scusa ma che cellai er grettitts della negretta che è morta che a me me piaceva tanto tanto?
-Whitney houston?
– si si si si quella quella, che me la dai la raccolta ndò ce stava la canzone der Taittanic….
– Veramente quella era Celine Dion…
– Maccheccazzo stai a di ignorante….

 
 

L’Aromanzo Criminale e altre delizie da non trascurare…

Si sono appena concluse 48 ore di follia e delirio al CIM & Dintorni , è il primo vero week-end dove hanno lasciato aperte le gabbie vari esemplari della razza Homo Stupidens hanno invaso il centro commerciale e dintorni , e come se non bastasse al cinema è arrivato il penultimo capitolo della Se(a)ga di Twilight Breaking Dawn a fare danni ….a quanto pare questo mese a venire se le premesse sono queste sarà davvero invernale….no scusate INFERNALE. Tra i vari ritorni si notano quello delle Vere Finte Bionde e di Mr
Psychofarmaco del quale non sentivo assolutamente la mancanza anche perché arrivare al Centro di Igiene Musicale e trovare Mr Psychofarmaco che balla rutta e scureggia al ritmo di Wild Man di Kate Bush non è esattamente un buon inizio di giornata…..per nessuno.

– .Aho ma AROMANZOCRIMENALE2LA VENDETTA ma quanto lo fai?
– gli dico il prezzo…
– ALLAFACCIADERCAZZO….
– in edicola risparmio lo fanno 9.90….
– Ma davvero?
– si si mica solladri come voi… –
…e come cliente finale di un sabato da sderenamento mi fa quasi incazzare quindi parto all’attacco:
Allora in edicola la serie viene 9.90 per dvd e sono due episodi, in totale di 6 dvd in sei settimane, per un totale di circa 60 euro, mentre se la prendi da noi costa la metà….lo vedi che non risparmi manco la faccia di quello che hai detto prima…..e te tocca pure aspetta un mese e mezzo per vedere come va a finire.

Le Figlie delle Vere Finte Bionde

Dialogo tra 2 tamarrocoatte qui al CIM…:
oddio io non me lo sarei mai aspettato, nun comprerò mai più un ciddi de Fabbbri Fibbra, da lui nummeloaspettavo… – de che? – che fosse frocio…ma hai visto che ha fatto er libbro sulla diettrologgia….

Eccola ci siamo è arrivata la Prima Bimbominkia Twilightdipendente

-….MACCHEMMEDAI ER DIVVUDDI DE BRACCHINDOUN…
-…ma veramente lo fanno ancora al cinema….
-MIIIIO ME LO VOJO VEDE A CASA….COMMODA COMMODA….

Problemi di lingua….e non solo

….aho ma er dischettino de natale de “babbele” cella?….però in italieno che io de ingleso non ce capisco un cazzo…

(Signora almeno cinquantenne e con un badge Dio Ti Salva di quasi 10 cm sulla giacca)
Buongiorno volevo sapere se avete un dischetto di musica celestiale tipo quella che fanno gli angeli , sa devo metterlo di sottofondo al presepe….

…ma…..mi da il concerto che sta alla fine del film che ho visto ieri sera che c’e stava quella brava ma un po’ antipatica che mo non me ricordo il nome ma che viene da quelli che se vedevano na vorta con quello che napoletano non è ma che ci fa e che stava pure nel film quello con quell’attore inglese che sta co quell’altra che non è inglese ma balla in quasi tutti i film che ha fatto….

…mi scusi…ma il divvuddi de IL NOME DELLA ROSA 2 è già uscito?

…mi dai l’ultimo libro dei bon jovi?
– Libro….?
– Si libro non mi sembra che t’ho chiesto na cosa impossibile….
– …ma lei lo sa che la libreria è a cinque negozi di distanza?
– …ah e questo che negozio è?

…senti scusa ma er ciddi della Pausini è già andato in offerta?
– NO….
– AH…e come mai?
– Perché di solito il cd vanno in offerta dopo mesi e quello della Pausini è uscito sei giorni fa…

…aho ma li cartoni der topo cor gatto cellai?
– Tom & Jerry si eccoli…sono in offerta…
– Allafacciadercazzo e me la chiami offerta, nue che cellaicinesi chelipago demeno?
– No….
– Ma quanto durano?
– …quello che costa di meno dura di meno….
– Ma nun cellai uno da sei ore a meno di cinque euri?…me viene mi nipotino che è no scassapalle almeno lo parcheggio sei ore di fronte alla TV ……

…ma l’adesivi della Roma cellavete?
– No…
– e le magliette?
– no….
– Ma allora che Romastore del cavolo è?..
– …infatti non è un Romastore ma un negozio di musica..

(ragazzina tra i 12 e i 14)…aho ma er divvuddi de SHANKESESPIREINLOVVE cellai?
– No guarda l’ho finito da poco…
– MAPORCAVACCAPUTTANAIMPESTATADELLAFIGLIADITROIA…sto cazzo de libbro me tocca leggellopefforza…

…ciao senti…scusa…io sto cercando l’elleppi di un gruppo inglese…
– …il nome?…il titolo di una canzone?
– ecchenesò io mica lo parlo io l’inglese…. (e pure con l’italiano hai qualche problema)

-..ma cellai er ciddi de FILLIPPMORRISE…
– …scusa???
– massi FILLIPPMORRISE…l’inglesino co la voce strana e la faccia da frocetto…..
-..hem hem forse questo? (e gli metto il cd di JAMES MORRISON sul bancone)
-aaaaaaaaaaaaaaaaaaa sisisisisi è lui pensa che lo seguo da quanno se faceva chiamà FILLIPPMORRISE….

-…ciao…senti…ma i ciddi de li PinkFloyd un po meno strani cella?
– ….meno strani in che senso?
– …meno strani…ma che non li vedi che so strani, sottili…de carta….
– …quelle sono le ristampe in digipack…ma ho ancora qualche copia con la confezione..”normale”…
– evabbe ma sempre strani sò….
– scusi ma per strani intende sopra i 10 euro…?
e poi è scappato e nessuno lo vide più……

– Senti scusa ma il cd di Michael Jackson in vetrina è nuovo?
– Si è la colonna sonora dello spettacolo dei Cirque du Soleil, Immortal su Michael Jackson
– ….mah se il disco è nuovo perché le canzone sono vecchie?
– …veramente le canzoni sono le classiche di Michael Jackson, ma è rimasta solo la traccia vocale le musica è stata cambiata per lo spettacolo…
– ma allora il cd è nuovo o vecchio perché io se non è inciso adesso mica lo compro……

-…scusa mi dai la raccolta dei REMM…
– Eccola..
– eccheccazzo ma non cellai colla copertina dura?…a me co sta cosa moscia non piace….me la dai colla copertina dura?
– ….veramente no…l’hanno fatta solo così in digipack…
– …è perché???
-…guarda non lo so ma visto che si sono sciolti non posso neanche chiedergli il perché quando ripassano da queste parti…..

LA VERA FINTA BIONDA

…ma perché questo reparto è tutto nascosto e con le copertine girate, è così scomodo guardarlo….ma fate qualcosa….ma non si può….
– ….signora le copertine sono girate e non esposte al pubblico perché sono quelle dei cd esauriti…
-…bhe potevate pure scrivercelo sopra……..

La seconda VERA FINTA BIONDA

…ma che differenza c’è tra i due cosi della Nannini in vetrina…
– Uno è doppio e l’altro è triplo, le due edizione hanno in comune un cd dal vivo con il pezzo inedito che va alla radio ed il dvd dal vivo, quello triplo contiene in più il cd che è uscito all’inizio dell’anno…
– ah vabbé ma che differenza c’è?…

E questa probabilmente è la migliore dell’anno

: …aho…ma il divvuddi cor “coso” del cantante dei Modà cellai?

 

Dall’alba al tramonto

Le mononeuroniche colpiscono ancora e non accennano a diminuire, oltre ai danni di Sanremo ultimamente un altro che arreca danni a non finire è un nuovo “cantante”americano specializzato in bimbominkia, Jutin Bieber chiamato ormai da tutti Justin Bieberon l’artista col ciuffo.
Avevamo il cartellone dell’ultimo disco, ma siamo stati costretti a toglierlo di mezzo a causa delle bimbominkia che si fermavano improvvisamente colte da un attacco di Bieberonite fulminante, il sintomo principale è l’arresto principale delle funzioni motorie e il conseguente sbavamento incontrollato, le funzioni cerebrali quelle no, quelle non ci sono mai state, se considerate che ha ristampato praticamente tre volte lo stesso disco e le bimbominkia se lo sono comperato tranquillamente tre volte. In america il Bieberon ha partecipato a delle puntate di CSI e la puntata in cui viene fatto finalmente fuori ha avuto ascolti altissimi, a cui sono seguite manifestazioni di gioia in tutte le strade fino all’alba.

Caso Pietoso
“Ora mi sento una donna realizzata…”
Frase esclamata da una bimbominkia quattordicenne all’acquisto del nuovo cd di Justin Bieberon”
…e credo che questa basti per tutte.

Mononeuroniche Sparse
“Ma i ciddi de Salvamoto quello che fa tutte quelle musichette stragne cellai?”

Mi scusi mi da il libro nuovo di Elizabeth Peters … –
Mi scusi ma non vendiamo libri la libreria è a sei negozi sulla destra…-
Ma non avete quello nuovo ? ma i vecchi libri li avete –
Scusami ma quale parte di NON VENDIAMO LIBRI non ti è chiara?

Scusi sto cercando un pezzo da messa che si dovrebbe chiamare Miserabile…-
Forse vuol dire il miserere? –
Ma quello non l’aveva fatto Zucchero? –
Allora per quello va bene l’altro titolo ….

Ciao senti scusa io sto cercando un ciddi di uno spettacolo di una ballerina di danza del ventre che però è brasiliana ed il cognome comincia con la T e che la copertina dovrebbe essere tra il grigio e l’arancione e che la terza o la quinta traccia si dovrebbe chiamare LABARESE O LABARESQUE, dove lo trovo?

 
4 commenti

Pubblicato da su 03/01/2011 in Bimbominkiate, Lapidarie, Mononeuroniche

 

Un giorno di Ordinaria Demenza

Alle porte di una nuova uscita dei Tokio Hotel, un greatest Hits (sic) e a quanto pare le bimbominkia si risvegliano dal loro semi-letargo invernale e sciamano compatte a fare danni, non proprio ovunque ma il CIM sembra uno dei loro posti preferiti, non ho nulla di personale contro i Tokio Hotel ma ho qualche problema con le loro fan…o meglio lo hanno un problema…e grosso.
Da quando si è saputa la data le più moleste chiamano diverse volte al giorno per sapere quando andrà in consegna e in un caso siamo arrivati ad un passo dallo stalking…

Martedì sera ore 19.55
Squilla il telefono…rispondo.
“Che so arivati?” –
attimo di profondo scoramento…riconosco la voce, e la stessa che dal primo del mese chiama tutti i giorni per sapere quando sarebbe andato in consegna il cd.
“No guarda escono domani, nel tardo pomeriggio”
“…ah, vabbe…”

Mercoledì mattina ore 09.55
Squilla il telefono…rispondo.
“…ma nel frattempo, che so arivati”
di nuovo lei, lo yogurt al limone tracima immediatamente e trattengo a stento un mavaffa liberatorio stile tatangela…ma ritrovo la calma e rispondo
“No, la consegna è nel pomeriggio, LA NOTTE IL NEGOZIO è CHIUSO ED I CORRIERI NON CONSEGNANO LA NOTTE…”
e riattacco…

Quello che non mi fa impazzire dei Tokio Hotel che con la scusa del gruppo multilingue (e qui ci potrebbe andare pesante) spennano le loro fan in una maniera assolutamente brillante, uno degli ultimi dischi lo hanno realizzato in ben 6 dico 6 edizioni…(standard ,deluxe, fan edition 3 in tedesco e 3 in inglese) le fan fanatiche lo sanno e furbescamente comprano subito le fan-edition, le altre invece fanno una fatica infernale anche solo a capire la differenza…

Dialogo Tipo

“Ma è arrivato il cd dei Tokio?”
“Si che versione vuoi?”
“Perché?”
Le spiego la differenza ed immediatamente vedo il panico nei suoi occhi, di solito la standard è formata dal solo cd, la deluxe è o doppio cd oppure cd+dvd, e la fan non è altro che la deluxe con un gadget ed un involucro differente.
“Ma quella in tedesco c’è?”
“L’edizione è in lingua mista hanno messo sia l’inglese che il tedesco nello stesso cd”
“Ma quella solo in inglese c’è?”
(niente da fare è come parlare al muro)
“L’edizione è in lingua mista hanno messo sia l’inglese che il tedesco nello stesso cd”
”Quella col dvd l’hanno fatta”
“Si stavolta si sono limitati a due versioni, standard e deluxe, la prima è solo cd la seconda cd+dvd”
“Ma quella normale il dvd lo tiene?”
“No ….è la deluxe che contiene il dvd, la standard ha solo il cd”
“Ma il dvd in tedesco c’è?”
“L’edizione è in lingua mista hanno messo sia l’inglese che il tedesco nello stesso dvd”
….la cosa si potrebbe protrarre all’infinito se non fosse che poi arriva il genitore che la porta via con il fumo che esce dalle orecchie per il surplus di calore dovuto all’uso del cervello.
Ma le cose più assurde accadono quando sono i genitori che vengono a prendere i cd per le loro figlie, e li sono per davvero scene di puro panico.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 12/16/2010 in Bimbominkiate, Clienti Fetenti

 

L’incubo diventa realtà

Ebbene si, non solo siamo in piena calata ma in Calata Continua che già è un incubo per se stesso ma le cose sembrano diventare folli giorno per giorno e non solo per noi del CIM, il Centro di Igiene Musicale per i pochi che ancora non lo sanno, le giornate passate sono state di vera Ordinaria Follia, in un negozio di abbigliamento un bimbo evidentemente disgustato dalla bruttezza delle collezioni invernali ha mostrato tutto il suo disappunto con una serie di ben mirati getti di vomito a spruzzo sulla suddetta collezione sotto gli occhi spiritati del proprietario della leggermente imbarazzata famiglia.
Nel negozio di cosmetici e profumi (dove ci sono le commesse ed il manager che sono tra il personale più simpatico e carino del centro) ho assistito alla scenetta di una signora che si è presentata con un campioncino di un fondotinta di una famosissima marca (quella che numera tutto) e voleva un flacone del suddetto fondotinta, niente di più facile direte voi, invece no perché la signora insisteva che non era la stessa cosa nonostante nome, numero tinta corrispondessero al millimetro, l’effetto finale, un orribile color cacca appena fatta, secondo la saccente signora non si accordava alla sua pelle…naturalmente gli stata indicata una certa via…cosa che avrei fatto anche io, mentre invece da noi siamo stati testimoni di un incubo che diventa realtà, una ragazza il giorno prima si è presentata con un biglietto completamente sgrammaticato con una richiesta di regalo da parte della cuginetta bimbominkia tredicenne…
Miley Montana…che poi abbiamo chiarito con la ragazza o Miley Cyrus o Hanna Montana, che poi sono la stessa persona ma con parrucca diversa.
Ha preso l’ultimo di Miley Cyrus, solo che il giorno dopo la cuginetta bimbominkia tredicenne si è presentata per il cambio e non da sola, accompagnata da sedici amichette che dovevano aiutarla per decidere cosa prendere in cambio…QUANDO L’INCUBO DIVENTA REALTA’
Per quasi un’ora abbiamo avuto quest’orda di bimbominkie vocianti, petulanti, messaggianti, scassapallanti perché naturalmente qualsiasi cosa si proponeva per il cambio non andava bene soprattutto se il prezzo era lievemente più alto (dieci centesimi), o chiedevano cose che non esistono ancora in commercio,un incubo orribile in cui ho rimpianto di non avere un lanciafiamme sotto il bancone…neanche la signora che mi ha chiesto Elisabetta di Rivaondosa 5 era arrivata a tanto…

 

Uno strano caso di Giustizia Divina

Ebbene si finalmente è uscito Eclipse o Echelippese come gia qualche bimbominchia ha chiesto, per quei pochi fortunati che ancora non lo sanno il film è la terza parte della Sega di Twilight e “finalmente” hanno pubblicato il dvd, allora è dalla fine di agosto che una bimbominchia particolarmente mortifera passava tutti i santi giorni a chiedere quando fosse l’usscita, tanto che sia il che il mio collega volevamo farci le magliette con la scritta ECLIPSE ESCE IL 3 DICEMBRE.
E naturalmente la tipa in questione è passata tutti santi giorni a chiederci la stessa identica cosa…
“Quando esce il dvd di Twilight?” e noi naturalmente ogni volta si rispondeva la stessa cosa…
“Esce Sempre il 3 di Dicembre”

Finalmente il film è uscito e la bimbominchia in questione si è presentata con la madre in negozio per prendere la tiratura limitata del dvd in questione se non fosse che poi per vantarsi con la madre le ha rivelato di essere passata in negozio tutti giorni a chiedere la stessa cosa…

“Scusami ma stai dicendo che sei passata qui tutti i giorni per chiedere la stessa cosa, sapendo già dal principio che sarebbe uscito a Dicembre?”
“Certo mamma… metticaso che usciva prima così almeno sarei stata la prima a sapere la cosa….”
“Ma la tua è stata una tortura allora….e te ne vanti pure…”
Credo che la madre conosca molto bene la figlia e abbia preso conoscenza del suo alto grado di insopportabilità…
“Si certo che si perché???”
“Perché il dvd io te l’ho preso e va bene ma NON TE LO VEDI PRIMA DI TRE MESI, lo chiudo nel cassetto della mia scrivania a chiave e ti giuro che prima di tre mesi non te lo faccio neanche scartare….”
E l’ha trascinata via….
Inutile dire che volevo abbracciarla

 
4 commenti

Pubblicato da su 12/05/2010 in Bimbominkiate

 

La Ri-Calata Dei Mongoli (Halloween Version)

Purtroppo anche nell’ultima domenica d’ottobre abbiamo assistito al temuto fenomeno della Calata dei Mongoli, sarà per l’atmosfera festiva di Halloween ma stavolta erano particolarmente scatenati…

“Sentimpo chemmedaierdivvudi de Scubidù 3 il ritorno….”
“Mah non esiste…”
“Machesttaddi c’è sta pure quella cretina che fa Buffy laddentro…”
Qui mi sono un po’ incattivito essendo un fan di Buffy ma non c’è stato niente da fare il signore in questione era convinto dell’esistenza del film e neanche la visione della pagina del database mondiale dei film esistenti è stata sufficiente a fargli capire che molto probabilmente era un effetto della cena pesante della sera prima…

“Senta che mi da una chitarra”
“Signora io non le vendo le chitarre”
“E le corde di ricambio le avete”
“No signora non ho strumenti musicali”
“Ma i plettri almeno quelli ????”
“NON HO STRUMENTI MUSICALI E AFFINI”
“Ma allora che negozio di musica è questo…”
…senza parole…la signora se n’è andata via sconsolata trascinandoli la nipote che urlava come un’ossessa che voleva una chitarra a tutti costi, io sinceramente avrei optato per un esorcista, sia per lei che per la zia.

“Scusate ma li avete i dischi in VIMINI”
…questa per digerirla mi ci sono volte almeno tre sedute in bagno.

“Salve sono passata l’altra settimana per il dvd del concerto di Roma degli U2, non è che nel frattempo è arrivato?”
“Considerando che le avevo detto che ci sarebbe voluto dai 6 mesi ad un anno per l’uscita vedo che anche lei ha un concetto del tempo piuttosto relativo…”
“Eh?”

Uno dei capolavori o forse sarebbe meglio dire “Cafolavori” della giornata è stata una donna di una trentina d’anni che non aveva mai sentito parlare di Elvis Presley…
“Salve sento sempre alla radio la nuova di uno che si dovrebbe chiamare Ervis o qualcosa di simile come Presseley è uno nuovo vero? la canzoncina alla radio è puro carina…un po’ dermodè ma carina…”
Non sono riuscito a replicare nulla tanto la cosa mi ha lasciato di stucco…

Poi come se non bastasse è cominciata la processione delle richieste per Eclipse il prossimo dvd in uscita della ormai famosa Sa(e)ga di Twlight…
1° Bimbominkia delle ore 10,30 :
“Oggi è il mio compleanno che mi da Eclipse…”
“Mi sa che ti tocca spostare la data del tuo compleanno al 4 dicembre…”
“Perchè??? il mio compleanno è oggi per cui lo voglio oggi…”
“Sì ma il dvd non esce fino al 4 dicembre”
“MACHEDDAVERO????”
…se n’è andata via in lacrime

2° Bimbominkia delle 12.30
“Senti un po’ ma che è uscito il terzo dvd di Tomblight”
Ci ho messo un’ora a riprendermi dalle risate da quando ho capito che voleva dire Twilight

Comunque il vero cafolavoro assolto è stata la prima telefonata della giornata

Squilla il telefono…rispondo…
“XXXXXXXXX Buongiorno”
“Volevo un pacco di dvd ricancellabili li tenete”
“No non abbiamo dvd vergini”
“E di quelli a più e meno…”
” No non abbiamo dvd vergini”
“Ma manco quelli a doppiolato”
“No non abbiamo dvd vergini”
“Maccome sulla pubblicità ce sta che li tenete li divviddi e pure li ciddi”
“Pieni. Però di musica e di film…diciamo che di vergine in questo negozio non c’è praticamente nulla….”

In ogni modo non è sempre così fortunatamente durante la giornata è entrata anche gente un poco più normale e si sono venduti un po’ di film horror e divertenti, un gruppo di ragazzi è venuto e si sono presi alcuni dei capisaldi dell’horror bei film anche se una di loro se n’è uscita affermando che il film IL Cartaio di Dario Argento è uno dei suoi capolavori, a quel punto non mi sono potuto trattenere e me ne sono uscito con.
“ Sì certo se lo vedi come il fratello minorato di Muccino”
“Cioè” ha ribattuto la ragazza
“Pesantemente Fatto” ed il ragazzo che le accompagnava ha riso per un quarto d’ora.

 
2 commenti

Pubblicato da su 11/02/2010 in Bimbominkiate, Clienti Fetenti